1 maggio: festa in chiesa S.Giuseppe

1 maggio: San Giuseppe Lavoratore

San Giuseppe lavoratore, che, falegname di Nazareth, provvide con il suo lavoro alle necessità di Maria e Gesù e iniziò il Figlio di Dio al lavoro tra gli uomini. Nel giorno in cui in molte parti della Terra si celebra la festa del lavoro, i lavoratori cristiani lo venerano come esempio e patrono.Si riconosce, così, la dignità del lavoro umano, come dovere e perfezionamento dell’uomo, esercizio benefico del suo dominio sul creato, servizio della comunità, prolungamento dell’opera del Creatore, contributo al piano della salvezza.

La chiesa di piazza Carlo Elli a Bollate è dedicata proprio a San Giuseppe Lavoratore e lo celebrerà il 1 maggio con un pranzo comunitario (costi: €18/adulti, €12/bambini).

Iscrizioni presso la Sagrestia di San Giuseppe entro domenica 22 aprile.

Per permettere agli anziani con difficoltà di deambulazione di partecipare all’evento, il CPS metterà a disposizione gratuitamente il proprio veicolo per accompagnarli in chiesa San Giuseppe .

dal 28 aprile al 1 maggio: FESTA di SAN GIUSEPPE ARTIGIANO

23-30 aprile: Novena al termine delle S.Messe
28 aprile-1 maggio: celebrazioni, eventi, tornei
1 maggio, ore 10.30: solenne celebrazione eucaristica e pranzo comunitario.
Presso la Chiesa S.Giuseppe troverai bancarelle di torte, tagliatelle, fiori, mercatino dell’usato. E, inoltre: giochi per bambini.
Durante i tornei: stand gastronomici.
festa san giuseppe 2018    festa san giuseppe 2018 bis