NOVITA’ S.Messe domenicali

CELEBRAZIONI EUCARISTICHE DELLA DOMENICA

Con Domenica 4 ottobre, per favorire la ripresa e la partecipazione alla S. Messa dei ragazzi dell’iniziazione cristiana e delle loro famiglie, proponiamo la celebrazione dell’Eucaristia della Domenica alle ore 10.15 nella cappella dell’oratorio femminile. Le singole classi di catechismo riceveranno un invito specifico nelle Domeniche indicate.

Con l’introduzione della celebrazione delle 10.15 nella cappella dell’oratorio femminile e in considerazione dell’approssimarsi della stagione fredda – durante la quale non sarà più possibile disporre i posti a sedere anche sui sagrati – invitiamo i fedeli a prendere in considerazione tutti gli orari delle S. Messe attualmente in programma in tutte le Chiese parrocchiali, in modo tale che a tutti sia data la possibilità di partecipare in presenza all’Eucaristia.

L’emergenza dovuta alla situazione sanitaria sta prolungando l’osservanza delle regole anti-contagio, soprattutto quella del distanziamento. Tuttavia, in questo periodo di ripresa, abbiamo riconosciuto l’importanza di poter celebrare “in presenza”, perchè l’Eucaristia è esperienza di incontro vivo e reale col corpo del Signore e con la sua comunità.    Pertanto, dopo un’attenta valutazione e consultazione pastorale (oltre alla S.Messa alle 10.15 in cappella oratorio femminile, riservata esclusivamente ai ragazzi della catechesi, su invito, classe per classe), proponiamo, a partire da SABATO 17 E DOMENICA 18 OTTOBRE, salvo variazioni da norme anti Covid-19, l’inserimento di queste altre Sante Messe festive:

  • SABATO ORE 17.30 SANTA MESSA A MADONNA IN CAMPAGNA
  • DOMENICA ORE 17.00 SANTA MESSA IN SAN GIUSEPPE

Un’AVVERTENZA da avere per le domeniche 18 e 25 Ottobre e 1 e 8 Novembre nelle quali in chiesa S.Martino celebreremo i sacramenti della Prima Comunione e della Cresima:  per ragioni di spazio e di numero contingentato di presenze in chiesa, la S. Messa delle 11.30 sarà riservata esclusivamente ai ragazzi che riceveranno la Prima Comunione o la S.Cresima e ai loro genitori.   Preghiamo tutti gli altri fedeli di volersi orientare sugli altri orari delle S.Messe.