parrocchia S.Monica, Ospiate

  • Tutti i sabati, ore 16.30-17.30, chiesa S.Maria Assunta: sante confessioni
  • Segreteria parrocchiale: MAR-VEN, ore 17.00-18.00, e-mail: segreteria.smonica@gmail.com

**********************

ORARIO S.MESSE

  • FERIALE: ore 17.00, ma dal 7 marzo: ORE 18.00
  • PRE-FESTIVO: ore 18.00, IN S.MONICA
  • FESTIVO: ore 10.30, IN S.MONICA

Tutte le Sante Messe feriali (anche il mercoledì alle ore 18.00) si celebrano in chiesa Santa Monica

*********************************************************************
NEWS NEWS NEWS

Domenica 25 Settembre, ore 15.30: S. Messa per la festa degli ammalati. Durante la Messa sarà consegnato il mandato ai ministri straordinari dell’Eucarestia. Segue rinfresco.

FESTA DELL’ORATORIO 2022

Sabato 1 Ottobre
– Ore 19.30 cena per tutti (Adulti 20,00€ – ragazzi 10,00€. Per informazioni e prenotazioni: bar dell’oratorio, Marco e Luca).
– Ore 21.30 gioco con Dr. Why?

Domenica 2 Ottobre
– Ore 10.30 S. Messa in oratorio – durante la Messa sarà dato il mandato ai catechisti (in caso di maltempo
la messa sarà celebrata in chiesa).
– Ore 15.30 giochi per tutti.
– Ore 16.30 merenda.
– Ore 17.30 partita di calcio Ospiate “CSI open B” vs Ospiate “Vecchie glorie”

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Ogni Mercoledì – alle ore 21.00 : lettura e presentazione dei testi della Parola della Messa della Domenica. L’incontro, aperto a tutti, si svolge presso la Chiesa di Santa Monica-Ospiate ed è condotto da don Tiziano.

*******************************************

PREGHIERA di don ENRICO MAURI

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 20210917_153146.jpg

Si rinnova ancora l’incontro,
si rinnova ancora la proposta.
Ancora ti viene ripetuta la domanda: ”Mi ami tu più di costoro?”
Certo Signore, e tu lo sai eccomi qui.
Sono certo della tua presenza, sono certo della tua chiamata,
che un’altra volta si rinnova,
più forte che nei giorni passati, più forte e decisa,
che segna un punto di arrivo e anche uno di partenza.
Signore, io non so se sono pronto, ma so che ti amo,
conosco i miei limiti e le mie debolezze e so che ti amo
e che con tutto me stesso, ancora, voglio rispondere SI,
voglio rispondere eccomi, voglio dirti: ”manda me”.
Donami il tuo spirito, donami la tua forza,
accompagnami in questa nuova strada e io, con te,
vincerò le paure e supererò certamente le difficoltà.
Tienimi nella tua mano, stringimi fra le tue braccia
e io rinnovato riprendo il cammino dell’amore e della croce
con la fiducia e la speranza di un semplice pellegrino

**********************************